Latest Entries »

Mark Schwartz scarpe bozzetti

5 heels

Buongiorno a tutti e buona domenica piovosa! Direi che il tema, in senso lato, di cui parlo in questi giorni potrebbe essere l’evoluzione. Mi viene in mente un’immagine a cui sono molto legata, che è quella di una crisalide… sarà che in questo periodo sono io la prima ad aspettare un’importante metamorfosi…🙂

Comunque, bando a queste digressioni, oggi vorrei parlare di scarpe in un’accezione diversa rispetto a quella abituale. Se ieri ho scritto un post su come una fashion blogger diventa shoe designer, oggi scriverò di come uno shoe designer diventa un pittore. Sì, perché il designer Mark Schwartz dopo aver passato una vita a disegnare scarpe ha deciso di spostare il focus dei sui disegni dalla funzionalità all’arte. View full article »

chiara ferragni the blond salad ankle boot scarpe

Ormai The Blond Salad, il blog creato poco più di un anno fa dalla giovane studentessa Chiara Ferragni, è diventato un punto di riferimento per tutte le fashion addict di Italia, e non solo. Dopo aver attirato l’attenzione di stilisti importanti e giornalisti blasonati, adesso la fashion blogger diventa protagonista e presenta al mondo della moda una linea di scarpe che porta il suo nome. View full article »

Pare che siano sempre di più i designer che escono dalla sfera di cristallo in cui sembravano arroccati e si mostrano sensibili ai temi che toccano il resto del mondo. Negli ultimi tempi le iniziative benefiche degli stilisti si sono fatte sempre più frequenti, al punto che si potrebbe pensare che si tratti più di un modo subdolo di farsi pubblicità, che di un modo per dare un contributo sincero ad una causa benefica. Ma non voglio pensare male…

Dopo Katia Lombardo, che realizza delle scarpe dalla suola rosa per la prevenzione del tumore al seno, e Jimmy Choo, che invece collabora con un’associazione che aiuta bambini con malattie croniche, questa è la volta di Christian Louboutin. Pare che l’ombroso stilista francese, dopo aver letto “Creating a World Without Poverty” sia stato ispirato dagli ideali del libro e abbia deciso di disegnare una scarpa per aiutare le persone più povere della terra. Il risultato è Peace of Shoe, una classica peep-toe satinata, realizzata in tre colori. Ovviamente l’edizione è limitata, ne sono state realizzate solo 33 paia, tutte numerate e firmate da Mr. Louboutin in persona: dieci rosa, undici color lavanda e 12 color champagne come quelle che vedete nella foto.

View full article »

Trovo molto interessante l’intruglio di stili che Miuccia Prada ha proposto con la Cruise Collection 2011. Basta guardare queste due foto e il contrasto risulta lampante.

prada cruise collection 2011

prada cruise collection 2011 View full article »

Come vi avevo anticipato ho avuto il piacere di chiacchierare con la giovanissima designer Barbara Cameli, che solo pochi giorni fa ha presentato la sua prima collezione di calzature, Madame F.

Bibi, come la chiamano tutti, mi ha parlato del suo mondo, un mondo in cui l’amore per le scarpe è fortissimo, ma non è al primo posto…

barbara bibi cameli madame f inverno 2010

Presentazione della collezione Madame F, 14 Novembre 2010

 

Ho letto che hai studiato a Milano…

Sì, mi sono trasferita a Milano quando avevo 19 anni e ci sono rimasta fino a giugno di quest’anno, quando ho deciso di tornare qui, nelle Marche. Dopo aver preso la maturità linguistica avevo deciso di studiare Scienze della Comunicazione, per poi poter fare una specialistica in Giornalismo. Sono sempre stata appassionata, soprattutto di scarpe, e volevo scrivere di moda.

View full article »

Se Carrie Bradshaw spendeva tutti i suoi soldi in Manolo Blahnik, pare, invece, che Sarah Jessica Parker non possa fare a meno di indossare le scarpe di Nicholas Kirkwood, soprattutto sui red carpet di tutto il mondo. In ogni caso è della shoes-addicted per eccellenza che stiamo parlando. Soprannominata The Queen of Shoes, la regina delle scarpe, questa donna è in grado di portare alla fama mondiale tutto ciò che passa sotto i suoi piedi.

Solo pochi giorni fa, in occasione dei Bambi Awards 2010, il gala a premi organizzato in Germania, l’attrice ha sfilato con un paio di sandali Kirkwood, abbinati ad un abito dal taglio asimmetrico e ad una elegante clutch firmata Judith Lieber.

Sarah jessica parker scarpe nicholas kirkwood

View full article »

Se anche Hermès, il brand che rappresenta l’esclusività per eccellenza, ha scelto youtube per promuovere la collezione Autunno-Inverno 2010, non si può più negare che il fenomeno di democratizzazione del lusso diventi ogni giorno più impetuoso.

E chi non lo capisce è destinato a breve a farsi doppiare. Noi comuni mortali, che da sempre sognamo una Birkin, siamo felici di poter sbavare direttamente dal divano di casa🙂

Ecco uno dei video, Hermès Fingerboard Skate, che fa parte della campagna viral messa in piedi dal colosso francese (il quale, detto per inciso, sta andando così forte da rivedere le previsioni al rialzo °___°)

Enjoy it and have a nice day!🙂

Si chiama Barbara Cameli, ha 22 anni e lunghi capelli biondi. È la giovane designer che ieri ha presentato al mondo della moda il primo progetto che porta la sua firma, Madame F, una eclettica collezione di scarpe pensate per questo autunno-inverno. Nata nelle Marche, ha studiato a Milano, presso l’Istituto di Moda Burgo, specializzandosi in design della calzatura.

barbara cameli madame f scarpe autunno inverno 2010 2011 View full article »

In questa nebbiosa giornata milanese, non posso che pensare al caldo sole del sud e a quanto tempo passerà prima che io lo riveda.😦

A parte l’umore da esiliata di oggi, stavo pensando che per un po’ di tempo saremo costrette a trascurare parte della nostra collezione di scarpe per concentrarci solo su ankle boots e stivali. Mi sembra particolarmente interessante l’interpretazione invernale di Piazza Sempione, di cui vi propongo due splendidi modelli in morbidissima pelle: un paio di ankle boots con laccetto posteriore e un paio di stivali al ginocchio.

piazza sempione autunno inverno 2010 2011 scarpe stivali View full article »

scarpe miu miu autunno inverno 2010

Miu Miu, la seconda linea di Miuccia Prada nata nel 1992, cresce e diventa ogni anno sempre più sofisticata. Inizialmente pensata per le ragazzine più raffinate, adesso si rivolge a donne eleganti e dallo stile più classico. Il cambiamento appare palesemente, guardando la collezione di scarpe che il brand propone per questo autunno-inverno. Femminili e romantiche, direi che sarebbero perfette ai piedi di Charlotte🙂

scarpe miu miu autunno inverno 2010 2011 donna moda fashion

View full article »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 27 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: