Sono aggressive le scarpe che Cushnie et Ochs fa sfilare sulle passerelle delle sfilate milanesi. Tacco vertiginoso come piace a noi e plateau in metallo prudentemente sobrio. Ciò che di sobrio non ha nulla invece sono le punte che sporgono, quasi senza senso, dal sandalo. Saranno l’evoluzione delle vecchie borchie? Per adesso non convincono, anche se, bisogna dirlo, descrivono una donna con una forte personalità!