Tag Archive: Novità


Elegante. Audace. Divina.

Sono questi gli aggettivi che vengono in mente guardando la collezione presentata ieri a Parigi dalla maison francese Louis Vuitton. Disegnata dalla mano raffinata di Marc Jacobs, è in assoluto la sfilata migliore cui abbiamo assistito nelle ultime settimane.

Continua a leggere

Si percepisce immediatamente la mancanza del genio visionario di Alexander McQueen durante la sfilata presentata ieri a Parigi dalla sua collaboratrice Sarah Burton, nuovo direttore artistico della maison. Decisamente meno esasperata l’impostazione dell’intera collezione, meno aspri i toni rispetto a quelli a cui ci aveva abituato Lee, che amava esagerare, amplificare, stupire. La sua erede è più morbida, usa tanto il bianco proprio per smorzare gli eccessi. Come aveva anticipato pochi giorni fa durante un’intervista, sono di sicuro anche abiti “che si vendono di più”, più semplici da indossare, più vicini alla logica commerciale, quella logica alla quale il grande designer inglese aveva sempre rifiutato di piegarsi.
Le scarpe invece sono aggressive: sfilano francesine stringate e anckle boot, adorni di cinghie, troppe, con una punta tronca in metallo e un tacco molto sottile che si irrobustisce scendendo. Le cinture corsetto in pelle sono strette da austere file di cinturini che accompagnano il piede fino alla caviglia.
Mi piace decisamente di più la linea di sandali che sfoggiano una enorme farfalla a coprire il cinturino e che propongono un tacco molto intrigante, che rimanda al mondo marino.

Scarpe Alexander McQueen

 


scarpe Alexander McQueen

scarpe alexander mcqueen

scarpe alexander mcqueen

Dopo oltre cento sfilate e molte scarpe, si è conclusa la settimana della moda a Milano, che ha ricevuto giudizi entusiastici come non accadeva da anni. Oggi il testimone passa a Parigi, su cui i riflettori saranno puntati per otto giornate, fino al 6 Ottobre. Ad aprire la kermesse in giornata vedremo Guy Laroche, Limi Feu, Pierre Cardin e molti altri. Attendiamo di vedere nei prossimi giorni Christian Dior, Jean Paul Gaultier, Yves Saint Laurent, Louis Vuitton, Hermès, Valentino, Miu Miu.

C’è grande curiosità di vedere cosa Karl Lagerfeld metterà in scena per Chanel e soprattutto per l’esordio di Sarah Burton. Questo nome non vi dice niente? Designata a Febbraio dal Gucci Group, è il direttore creativo che ha disegnato la prima collezione di Alexander McQueen, dopo la scomparsa del geniale designer britannico. Braccio destro di Lee dal 1996, Sarah Burton ha dichiarato al NY Magazine di essere “meno teatrale e più soft, pur mantenendo lo spirito e l’essenza di Lee”. Io credo che lo spirito e l’essenza McQueen coincidessero proprio con la teatralità e l’eccesso, ma staremo a vedere.

Nel frattempo, se non l’avete ancora fatto, iscrivetevi alla fan page di Louis Vuitton su Facebook e potrete assistere in diretta all’intera sfilata, prevista per l’ultima giornata. Come aveva fatto nell’ultimo appuntamento sulle passerelle, la maison francese regala a tutte le Vuitton-victim la possibilità di godersi lo spettacolo da casa. E quest’anno promette un’esperienza olistica, grazie ad un gioco di luci e riprese. Non rimane, quindi, che iscriversi all’evento, cliccando su Fashion Show, e aspettare, aspettare, aspettare!

L’anima di una scarpa

Giuseppe Zanotti mostra al mondo come dà alla luce le sue scarpe!

In questi giorni Milano respira il delirio e l’adrenalina legata alla settimana della moda, e non posso cogliere momento migliore per dare alla luce il nuovo blog dedicato a tutte le fashion addicted dipendenti da un amore sconfinato per le scarpe. Perché, lo sappiamo, un paio di scarpe può cambiare la personalità di una donna. Mi piace iniziare con un video che racconta “l’anima di una scarpa”! Enjoy it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: